Indice


Nel giardino

Potare le piante, evitando le giornate molto fredde ed eventualmente trattarle per prevenire le malattie primaverili. Lavorare il terreno per prepararlo ad ospitare gli arbusti o i fiori della prossima stagione. Riparare le piante più sensibili al freddo con appropriati teli o altri materiali.

Nel prato

Togliere le foglie ed i residui di vegetazione per evitare il formarsi di muffe e funghi che potrebbero danneggiare il tappeto erboso. Effettuare il taglio e concimare, solo se non è stato fatto nel mese precedente.

In cantina

Continuare con i travasi e verificare lo stato di salute del vino ottenuto con adeguate analisi di laboratorio ed eventualmente correggerne i difetti. Arieggiare molto la cantina per mantenere la temperatura più bassa possibile. Nel vigneto iniziare le operazioni di potatura.

Nell’orto

Nel mese di dicembre le temperature e la durata delle giornate non permettono di fare particolari lavorazioni nel nostro orto. Si può distribuire del letame e poi vangare ed arieggiare gli ortaggi al coperto. Insetti e funghi non sono un problema in questo mese.

Questo Mese Si Semina

AGLIO

ciclo di vegetazione 6 mesi

CIPOLLA

ciclo di vegetazione 6 mesi

Questo Mese Si Raccoglie

CAVOLO

CICORIA

INDIVIA

PORRO

PREZZEMOLO

SCAROLA

La Rotazione degli Ortaggi per Piccoli Orti Familiari

La rotazione consiste nell’alternare nello stesso pezzo di terreno la coltivazione di ortaggi diversi. In questo modo si evitavano le conseguenze negative della monocoltura: impoverimento del suolo, proliferazione di parassiti, malerbe ecc.

Download

Scarica il calendario di dicembre oppure il calendario completo.

Scarica la tabella delle rotazioni e associazioni degli ortaggi in formato PDF.