Indice


Prima di concretizzare l’acquisto del vostro nuovo tagliaerba leggete questa guida. Oltre a dei preziosi suggerimenti, Potasiepe vi offre una certa disponibilità di tagliaerba usati.

I moderni tosaerba montano motori a benzina 4 tempi, diesel, elettrici con cavo di alimentazione oppure a batteria.

Il motore a scoppio è potente ma più rumoroso di quello elettrico. Questi ultimi sono leggeri, economici nell’acquisto e nella manutenzione, silenziosi e non inquinano. I tagliaerba e i trattorini con motore a scoppio sono una scelta obbligata quando il prato supera una certa estensione.

La potenza del tagliaerba a scoppio

Indica la capacità del motore di affrontare prati con erbe più secche e stoppose, che potrebbero bloccare un modello con meno cavalli (spesso indicati in Kw). Tipicamente non avete motivo di preoccuparvi della potenza del motore del vostro tagliaerba a meno che il vostro giardino sia particolarmente esteso. Fino ai 250 mq di prato sarà sufficiente una potenza di 4 cavalli. Ricordate inoltre che motori più potenti consumano più carburante, sono più rumorosi e spesso meno maneggevoli.

Tagliaerba elettrici

Sconsigliamo di acquistare tagliaerbe elettrici quando la superficie del prato supera i 50 metri quadrati, non tanto per la potenza - spesso insufficiente per riuscire a macinare e raccogliere anche le foglie caduche - ma per il fastidioso filo elettrico che rallenta le operazioni di taglio e per i dispositivi (cestelli) raccogli erba che sono sempre di dimensioni molto ridotte e obbligano a frequenti pause per svuotarli.

Tosaerba a batteria ricaricabile

Il tosaerba a batteria ricaricabile è privo del cavo alimentatore e presenta gli stessi vantaggi del tosaerba elettrico. È adatto a prati medio piccoli e affollati, dove l’autonomia di 1-2 ore è sufficiente. Dopo l’uso va ricaricato per mezza giornata.

Lama del tagliaerba: ampiezza e tipo

Indica il diametro della circonferenza generata dalle pale del tosaerba. In questo caso un’ampiezza maggiore significa un minor numero di passate e un minor tempo di utilizzo. Si tratta di un fattore importante se avete un prato di medie-grandi dimensioni, anche se allo stesso tempo una maggiore ampiezza di taglio significa un tagliaerba di maggior ingombro e difficoltà di trasporto. Quando valutate questa caratteristica, cercate di visionare direttamente il tagliaerbe, alzandolo e osservando la lama. Diffidate da tagliaerba a lama singola o piatta. La lama ideale è doppia e leggermente smussata.

Lama in cmPrato in mq
30-40 cmfino a 200 mq
45-50 cmda 200-500 mq
50-55 cmda 500-900 mq

Per metrature superiori è consigliabile acquistare macchine professionali oppure rivolgersi a un giardiniere.

Ruote

Ricordate sempre di controllare la qualità di questo componente. Devono essere solide e con un perno di dimensioni generose. Devono poter essere regolate in altezza a diversi livelli, sia davanti che di dietro. Molti tagliaerba hanno la possibilità di fornirci un aiuto in merito alla spinta grazie a ruote collegate direttamente al motore del nostro tosaerba (sono chiamati semoventi e trazionate). Attenzione, quando scegliete un modello con questa caratteristica ricordatevi che quando una delle ruote smette di funzionare per qualsiasi motivo, dovrete cambiare l’intero tagliaerba. Dunque scegliete un prodotto di qualità o piuttosto se siete in dubbio scegliete un prodotto non semovente ma con caratteristiche di qualità-prezzo migliori.

Mulching

Il mulching rappresenta la capacità di sminuzzare l’erba e di ridistribuirla sul terreno al fine di creare concime naturale per il prato. Questa caratteristica è sicuramente un forte valore aggiunto per un tagliaerba anche se talvolta il costo può lievitare in presenza di questa caratteristica. Per piccoli spazi e quantità di erba questa opzione non rappresenta un grande vantaggio in quanto il vento o semplicemente il calpestio del prato possono annullare completamente l’effetto positivo del mulching su piccoli appezzamenti. Scegliete questa caratteristica se avete un prato più grande di 150 mq.

La marca

La marca è per molti un importante sinonimo di qualità. Nel mondo dei tagliaerbe questo è in parte vero e in parte no. Sicuramente è vero per quanto riguarda i motori. I motori di marche conosciute sono sempre affidabili (in particolare Tecumseh e Honda), ma attenzione.. spesso tagliaerba di marca sconosciuta o assemblati in altri paesi montano motori di marca perfettamente identici a quelli che troviamo su tosaerba “famosi”. I tosaerba di piccole aziende sono infatti spesso costruiti attorno ad un motore di marca con componenti ancor più solidi dei loro concorrenti. Le grandi aziende, se da un lato offrono garanzie in termini di motore, spesso tendono ad utilizzare materiali scadenti come la plastica per la corazza o le altri componenti del tagliaerbe. Il nostro consiglio dunque è: motore di marca, ma tagliaerbe di metallo prodotto da una piccola azienda.

Robot tosaerba

Guida pratica su quale acquistare

Al giorno d’oggi i Robot Rasaerba sono diventati realtà e cominciano ad avere un prezzo accessibile a molte famiglie. Con una spesa che varia dai 700 ai 3.000 Euro è possibile acquistare un Robot Tosaerba automatico che si prende cura del tuo giardino. I Robot dispongono di un’intelligenza artificale in grado di coprire tutte le aree del proprio giardino. Oltre al Robot ci si potrà munire di un Decespugliatore per rifinire gli angoli ed i punti più difficoltosi dove non tutti i Robot arrivano: ad esempio attorno agli alberi e vicino alle aiuole. Alcuni modelli necessitano del Filo Perimetrale per altri invece basterà posizionare la Base di Ricarica senza preoccuparsi di posare Filo Perimetrale e picchetti.

Il Robot lavorerà anche 10 ore al giorno e sarà in grado di mantenere perfettamente uniforme e regolare il taglio dell’erba del prato. Grazie al robot tagliaerba l’erba crescerà più rigogliosa, fitta e regolare.

Nella scelta del modello bisogna considerare la superficie del giardino; le fasce vanno da: < 500 m2, da 500 a 800 m2, da 800 a 1.000 m2, da 1.000 a 1.500 m2, dai 1.500 a 2.000 m2, oltre i 2.000 m2. I prezzi sono proporzionali alla superficie del giardino da tagliare. Consigliamo di acquistare un Robot che riesca a coprire non oltre l’80% della superficie (esempio: per un giardino da 600 m2 acquistare un Robot da 800).

Potasiepe esegue manutenzione e riparazione di tagliaerba.

Forse ti interessa anche l’erba giusta per ogni prato.